21/08/23 ore 01:46 Giornata strana

Ciao rega, come state? Oggi è stata una giornata un po’ particolare. Nonostante le poche ore di sonno ho fatto un botto di roba. Ho finalmente iniziato la produzione dei nuovi video per settembre (piccolo spoiler: sono un botto indietro ed infatti le serate di questa settimana saranno intense), ma non ho fatto tutto ciò che dovevo. In  più dato che ieri (il 19 agosto) era il mio compleanno ho offerto un sushi onesto ai bro. Il pomeriggio tra caldo e voglia di uscire non ho disegnato tantissimo. Ho fatto anche qualche partitina ha scacchi per tenere la mente allenata e la sera, nonostante dovessi finire la prima illustrazione, sono uscito ed infatti ora mi  ritrovo con un botto di lavoro arretrato, ma credo che ormai è abitudine. Alla fine in qualche modo riesco a fare tutto. Il blog riesco a continuarlo semplicemente perchè dallo studio a camera mia ci sono delle scale da fare che mi svegliano e quindi eccomi qui. Oggi c’è stato un momento un po’ nostalgico. Avendo alcune foto appese al muro vicino al letto ho dato uno sguardo e mi sono perso per un po’ nel passato. È impressionante quando capisci che il tempo letteralmente sta volando. Tutto è troppo veloce e sincero sono  un po’ spaventato. Al momento i progetti sono solo all’inizio quindi non mi aspetto un riscontro monetario, quindi la mia vita segue una sorta di routine. Colazione-lavoro-pranzo-in pausa video/disegno o altro- lavoro-video-cena-serata in studio. Questa è una giornata tipo. Ovviamente alcuni giorni hanno delle eccezioni. Durante l’anno il venerdì è una seratina importante perchè la dedico ad attivitò oratoriali (ve ne parlerò più avanti) e il sabato sera di solito lo utilizzo come pausa. Nonostante questo riguardando il passato ho provato un senso di felicità e tristezza. Ammetto che a pensare che alcune cose tra un po’ di anni termineranno mi fa stare uno straccio, ma allo stesso modo mi fa capire quanto io debba vivere il presente cercando di assorbire il più possibile godendomi tutti i momenti migliori. Scusate ma per oggi chiudo altrimenti domani non mi sveglio, ciao stelle ci vediamo domani. 🍀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *